SPI CGIL – Bilancio Sociale

Scritto da

da "AuserInforma"

IL PRIMO BILANCIO SOCIALE DELLO SPI NAZIONALE

121 Comprensori, 947 Leghe all’interno delle Camere del lavoro, 922 Leghe fuori delle Camere del Lavoro per un totale di 1.869 Leghe, 2.242 sub Leghe, 6.950 operatori di cui 5.055 uomini e 1.895 donne. 2.999.397 iscritti. Sono i principali numeri del primo Bilancio Sociale dello Spi-Cgil, presentato a Roma il 29 gennaio. Emerge il profilo di un Sindacato dei Pensionati Italiani, un’organizzazione confederale, largamente radicata e diffusa sul territorio, che intende rappresentare tutti coloro che, lasciato il lavoro, vivono di reddito da pensione, e desiderano condividere impegno e bisogni sociali , tipici dell’età avanzata.

Categorie articolo:
News