Ricerca nazionale su anziani e gioco d’azzardo

Scritto da

 Gioco
d’azzardo ”legale“ e rischio dipendenza

tra le
persone over 65 incontrate da Auser

 

CONFERENZA DI
PRESENTAZIONE

 

Lunedì
3 marzo 2014 – ore 10.00/13.00
Fabbrica delle “e” – corso Trapani 91/B – Torino

Gli anziani
rappresentano oggi uno dei target d’elezione per il mercato del gioco d’azzardo
e sempre più over 65 rischiano di cadere vittime della dipendenza.
Fra i
fattori di rischio la perdita del ruolo sociale, l’isolamento e la solitudine.

Gli anziani  dediti all’azzardo
giocano più frequentemente rispetto agli adulti ed ai giovani, hanno tempo e
dispongono della pensione e dei risparmi. Il rischio è di esaurire      molto in fretta il denaro a
disposizione.                 

L’indagine Anziani e
Azzardo, condotta da Gruppo Abele, Auser Nazionale e in collaborazione con
Libera, ha esplorato il  comportamento di
gioco d’azzardo  di circa 1000
anziani  over 65 in 15 regioni d’Italia.

Programma
Saluti:

Alberto
TOMASSO Segretario Generale Cgil Piemonte

Giovanni
PIBIRI Presidente Auser Piemonte

 

Presentazione
della ricerca:

Francesca
RASCAZZO e Monica REYNAUDO, Gruppo Abele

 

Intervengono:

Enzo
COSTA Presidente Nazionale Auser

Don
Luigi CIOTTI Presidente Gruppo Abele

Categorie articolo:
News